Archifood è il sintetico ed efficace brand 
di Quid Edizioni che coniuga architettura, 
design, cultura del cibo e tutto il variegato mondo che ruota attorno a quest’ultimo. 


L’incontro magico e complesso che avviene tra uno chef, magari proprietario del locale, e un architetto al quale viene affidato il compito di realizzare il sogno dello chef stesso, e cioè il suo ristorante, è una delle storie che Archifood si propone di raccontare. 


E poi tanti designer, libri e mostre collegati all’enogastronomia, itinerari archi-golosi in Italia e all’estero, fotografie e illustrazioni per veri gourmet dell’estetica! Archifood nasce da una idea creativa di Arianna Mariani. 

"Sono un cuoco che cerca il nuovo nel passato, che punta a "fare cucina" meno concettuale e più artigianale".
Nasce a San Piero in Bagno, nell'Appennino forlivese, nel 1959 e fin da piccolo coltiva la passione per la buona cucina. Frequenta la scuola alberghiera di Stato, poi dopo alcuni anni di esperienze in alberghi della riviera romagnola e ristoranti a Bologna, il grande salto alla Frasca nel 1977 come commis.
Nel 1982 Gianfranco Bolognesi gli affida la responsabilità della cucina dalla quale nascono piatti straordinari che si uniscono in sapiente "matrimonio" ai grandi vini della Frasca.
Nel 1985 conquista le prestigiose 2 stelle Michelin.
La professionalità, l’innata capacità di valorizzare al massimo la materia prima stagionale e la grande capacità di far emergere sapori autentici da accostamenti fuori dagli schemi fanno di Marco uno chef moderno, nella cui cucina forma e sostanza si fondono in perfetta armonia.
Marco è l'antitesi dello chef protagonista che spesso opera al di fuori della propria cucina. Sempre presente, umile e modesto come pochi, con l'hobby della pesca e del    computer, Marco è felicemente sposato con Patrizia e ha quattro belle figliole: Elisa, Chiara, Veronica e Sonia.

Su