Archifood è il sintetico ed efficace brand 
di Quid Edizioni che coniuga architettura, 
design, cultura del cibo e tutto il variegato mondo che ruota attorno a quest’ultimo. 


L’incontro magico e complesso che avviene tra uno chef, magari proprietario del locale, e un architetto al quale viene affidato il compito di realizzare il sogno dello chef stesso, e cioè il suo ristorante, è una delle storie che Archifood si propone di raccontare. 


E poi tanti designer, libri e mostre collegati all’enogastronomia, itinerari archi-golosi in Italia e all’estero, fotografie e illustrazioni per veri gourmet dell’estetica! Archifood nasce da una idea creativa di Arianna Mariani. 

Mario Ferrara, chef di origini lucane dà vita allo Scacco Matto insieme al fratello Enzo nel 1987, e porta a Bologna innovazione e gastronomia della sua terra di origine, la Lucania.
Mario e il suo staff, portano avanti l’idea di una cucina in movimento, sempre aperta alle novità, alle sperimentazioni, che ha i suoi punti di forza nella genuinità, nell’ottima qualità delle materie prime utilizzate e nella turnazione stagionale dei prodotti impiegati.
Un menù molto ricco e variegato, che accosta mare, terra e carne, in abbinamenti sempre nuovi e stimolanti, accompagnato dalla ricerca di metodi di cottura sempre diversi che esaltano i sapori originali degli ingredienti
Mario è un maestro nell’utilizzo delle verdure: nella stragrande maggioranza dei suoi piatti, siano essi a base di carne o di pesce o negli stessi antipasti, vi troverete sempre accanto ad una verdura di stagione capace di esaltare (o contrastare) la materia prima.
La carta dei vini comprende più di trecento etichette, provenienti da tutte le regioni d’Italia, sapientemente dosate ed equilibrate tra qualità, prezzo e novità .Non mancano champagne e bollicine italiane.
Il suo motto è sano, buono e bello.

Su