Archifood è il sintetico ed efficace brand 
di Quid Edizioni che coniuga architettura, 
design, cultura del cibo e tutto il variegato mondo che ruota attorno a quest’ultimo. 


L’incontro magico e complesso che avviene tra uno chef, magari proprietario del locale, e un architetto al quale viene affidato il compito di realizzare il sogno dello chef stesso, e cioè il suo ristorante, è una delle storie che Archifood si propone di raccontare. 


E poi tanti designer, libri e mostre collegati all’enogastronomia, itinerari archi-golosi in Italia e all’estero, fotografie e illustrazioni per veri gourmet dell’estetica! Archifood nasce da una idea creativa di Arianna Mariani. 

Osteria, ah, si fa presto a dire osteria. Ma che cosa è un'osteria?
E' un posto dove si chiacchiera, si straparla, ci si confessa, si legge, si gioca a carte, si flirta, dove si fanno discussioni infinite sull'acqua calda, dove si beve vino, dove si può mangiare qualcosa, dove si fa musica.
L'Osteria della Miseria di Gabicce Monte è un po' tutto questo, o meglio vuole pensare di essere tutto questo: una cuccia calda per passare le serate umide d'inverno e una fresca terrazza d'estate per rilassarsi nel verde del parco San Bartolo; il tutto condito anche solo da un buon bicchiere di vino ed una fetta di salame e di formaggio.
Dopo si pone il problema «quale salame e quale formaggio», ma non è difficile: basta fidarsi delle scelte dell'Oste.
Per il vino, se conosci la materia non ci sono grossi problemi, ma se non hai consultato guide e manuali c'è sempre una piccola selezione, che si aggiorna spesso, in grado di soddisfare anche i più smaliziati.

Su