Archifood è il sintetico ed efficace brand 
di Quid Edizioni che coniuga architettura, 
design, cultura del cibo e tutto il variegato mondo che ruota attorno a quest’ultimo. 


L’incontro magico e complesso che avviene tra uno chef, magari proprietario del locale, e un architetto al quale viene affidato il compito di realizzare il sogno dello chef stesso, e cioè il suo ristorante, è una delle storie che Archifood si propone di raccontare. 


E poi tanti designer, libri e mostre collegati all’enogastronomia, itinerari archi-golosi in Italia e all’estero, fotografie e illustrazioni per veri gourmet dell’estetica! Archifood nasce da una idea creativa di Arianna Mariani. 

Designer poliedrica e strategica che trae continua ispirazione da una visione essenziale della materia: il suo linguaggio determina la sostanza dei progetti orientandoli al futuro. Lucy Salamanca affonda infatti le sue radici creative nell’origine Colombiana e nell’istintiva percezione di vitalità della materia, che trova universale e duratura, ma anche plasmabile con messaggi che portano ad emergere le sue univoche virtù.
E’ proprio nell’essenza della materia che Lucy Salamanca ricerca quell’armonica integrazione tra natura e tecnologia, osservando con sensibilità femminile la struttura della materia per portarla a raffinatezze inesplorate.
Il suo lavoro affianca inoltre all’intuizione e alla fluidità progettuale una pluriennale e collaudata metodologia d’approccio che in genere porta con sè anche un’innovazione produttiva o una contaminazione estendibile al tessuto dell’azienda.

Su